Composizione indebitamento al 31/03/2022

Nel corso dei primi tre mesi del 2022 l’indebitamento complessivo del Gruppo ha registrato un incremento di €/000 20.776. Al netto della variazione delle passività finanziarie per diritti d’uso e della valutazione al fair value degli strumenti finanziari derivati designati di copertura sul rischio di cambio e di tasso d’interesse e dell’adeguamento delle relative poste coperte, al 31 marzo 2022 l’indebitamento finanziario complessivo del Gruppo è aumentato di €/000 20.545.

L’indebitamento netto del Gruppo ammonta a €/000 441.071 al 31 marzo 2022 rispetto a €/000 380.322 al 31 dicembre 2021.

Parte non corrente

Parte corrente

 

Covenant

I finanziamenti e le linee di credito del Gruppo sono unsecured e prevedono contrattualistica con covenant anche finanziari in linea con le prassi di mercato per debitori dello standing creditizio similare. In particolare si conferma che con riferimento alle ultime risultanze approvate, i covenant finanziari che insistono su alcuni finanziamenti a medio termine sono ampiamente soddisfatti.

Share on...