Attività di charity e sponsorizzazioni

Nel 2020 è proseguita la collaborazione tra Gruppo Piaggio e (RED) - associazione fondata nel 2006 da Bono e Bobby Shriver – che, grazie all’aiuto di partner e sostenitori, ha destinato più di 650 milioni di dollari (USD) alla lotta ad AIDS e Covid-19. Gli aiuti di (RED) al Global Fund hanno avuto impatto su più di 180 milioni di vite, attraverso attività di prevenzione, cure, consulenze, test HIV e servizi di assistenza.

Oltre alla Vespa 946 (RED), quest’anno la partnership è stata ampliata grazie alla nuova Vespa Primavera (RED), che, a partire da settembre 2020, è commercializzata in tutto il mondo (EMEA, USA, Canada, Africa, Middle East, Africa, Latin America, Vietnam, Indonesia, Japan, China).

In America e in Canada i prodotti Vespa (RED) sono stati protagonisti della maratona benefica di Shopathon che si tiene nella seconda metà di novembre in cui vengono venduti, tramite il canale di Amazon, prodotti a marchio (RED). La vendita di questi prodotti contribuisce in modo diretto a dare sostegno al Global Fund.

Anche Piaggio Fast Forward, società robotica del Gruppo Piaggio, ha intrapreso una partnership con RED presentando (gita)RED, il robot che segue e che trasporta gli oggetti. Il suo utilizzo versatile aiuta a combattere le pandemie supportando gli operatori sanitari e fornendo servizi salvavita alle comunità più vulnerabili del mondo. L'edizione limitata (gita)RED è stata messa in vendita esclusivamente durante il sesto Shopathon annuale (RED) e per ogni (gita)RED venduto sono stati devoluti 50 dollari al Global Fund.

La collaborazione con (RED) è proseguita anche durante l’ultima tappa del mondiale del Moto GP, tenutasi a Portimao (Portogallo) il 22 novembre, che ha visto i piloti e tutto il team di Aprilia Racing farsi promotori per sensibilizzare la grande audience degli appassionati di MotoGP verso temi come quello dell’AIDS e quello attualissimo del contrasto alla diffusione del Covid-19.

L’interesse per la ricerca e per il progresso in ambito sanitario ha portato il Gruppo Piaggio a devolvere  250.000 euro alla Fondazione IEO CCM (Istituto Europeo di Oncologia) e 100.000 euro all’Ospedale di Mantova (per aiutare ad affrontare l’emergenza dovuta alla pandemia da Covid-19).

Sono state inoltre donate due Wi-Bike all’Istituto Oncologico Mantovano, una Wi-Bike a Dynamo Camp attraverso una lotteria organizzata da Integer e una Vespa Elettrica a sostegno della Comunità di San Patrignano attraverso un’asta organizzata da Charity Stars.

Il Gruppo ha preso parte ad alcune manifestazioni di grande rilievo culturale quali per esempio il Festival della Letteratura di Mantova, che si è tenuto nel mese di settembre.

Da alcuni anni infine, in occasione delle festività di fine anno, il Gruppo Piaggio, insieme con tutto il Gruppo Immsi, sostiene le attività educative e riabilitative dei bambini con disabilità da cerebropatia infantile, attraverso una donazione all’associazione “Casa del Sole Onlus” a nome di tutti i dipendenti dei Gruppi Immsi e Piaggio. Quest’anno il Gruppo Piaggio ha contribuito con 20.000 euro. La Casa del Sole in quarant'anni di attività ha dato un aiuto concreto a più di 5.000 bambini con disabilità da cerebropatia infantile e un prezioso sostegno alle loro famiglie.

Anche le consociate indiane e vietnamita sono da sempre attive nel sociale, sostenendo e promuovendo iniziative di beneficienza.

Share on...